Il sistema pensioni in Italia ? Una truffa sociale !

    P R O L O G O   Ormai da molti mesi si parla e si comunica quotidianamente sul tema delle pensioni. C’è chi considera il sistema italiano “equo” o “equilibrato”, “sostenibile” e chi lo considera “iniquo”. Io lo considero una “truffa sociale”, sin dall’inizio. E’ un sistema con approccio “capitalistico” (più alto è il salario, più alta … Continua a leggere

Il problema della crescita del PIL dell’Italia

P R E L U D I O   Nel corso del 2011, la tendenza del PIL italiano a rimanere quasi stabile, con rischio di diminuzione, inizio emblematico di recessione, ha avuto e continua ad avere moltissimi commenti sui media italiani e internazionali. Particolarmente durante le nevrotiche e confusionarie (quanto autolodate dal Premier) 4 modifiche che si sono succedute per … Continua a leggere

Commettere reati e “non” andare in galera? Basta essere Parlamentari, in Italia.

P R E L U D I O Negli ultimi mesi si è fatto sempre più incandescente “il tiro alla fune” in Parlamento tra “fautori dell’arresto” ed “oppositori alle manette” per Deputati o Senatori oggetto di richiesta di arresto da parte della Magistratura per reati accertati, in un interminabile tira e molla ipocrita tra politici più preoccupati per i propri … Continua a leggere

La finanza (s)creativa USA, e non solo.

P R O L O G O   Con eccezione del gruppo di Stati denominato “BRICS” (Brasile, Russia, India, Cina, Sud Africa) e di ben pochi altri (es.: Germania, Francia), la crisi economica e finanziaria globale perdura ovunque, determinando e mantenendo la recessione o la crescita minima in moltissimi Paesi, come in Italia. Nessun economista, con i piedi per terra, … Continua a leggere

La Repubblica Italiana. Oggi.

  P R O L O G O   La Repubblica Italiana nacque il 18 giugno1946 a seguito dei risultati del Referendum Istituzionale del 2 giugno precedente, indetto per determinare la forma dello Stato dopo il termine della seconda guerra mondiale. La Costituzione della Repubblica Italiana è la legge fondamentale e fondativa dello StatoItaliano. Fu approvata dall’Assemblea Costituente il 22 … Continua a leggere

Professori-di-Energia-Nucleare-Escort.

P  R  O  L  O  G  O   In Italia, da almeno un paio d’anni, il vocabolo inglese “escort” è diventato sinonimo popolare di “malafemmina” (tradizionale-rispettoso), “puttana” (stradale-scurrile), “velina-per-cene-eleganti” (stileTV-berlusconiana). Sempre di donne si sparla. Mai di uomini si parla: noti-personaggi abbietti, falsi, ipocriti, professionisti/affaristi-collusi-con-mafie, politici-a-tariffa-variabile, giornalisti-da-marciapiede, religiosi-mentalmente-medioevali (cervello-affetto-da-dogmi-pro-domo-propria), ecc. Troppi uomini sono “molto-più-escort” di tantissime donne che, sottomesse ad … Continua a leggere

Le centrali nucleari francesi ? No! Grazie.

P R O L O G O   Il  disastro nucleare di Fukushima in Giappone, è dovuto in massima parte al fortissimo terremoto (9,0 della Scala Richter) e in parte conseguente agli effetti dell’immane tsunami, protratto poi dalle difficoltà impreviste dei servizi di sicurezza e manutenzione.  Affidati da anni a una società privata, la “Tokio Electronic Power Company” (TEPCO) che … Continua a leggere

Il Risorgimento del Sud? 150 anni di falsità e disinformazione.

P R O L O G O   Da circa 150 anni i testi scolastici e i media nazionali hanno diffuso notizie false e disinformazioni vergognose sulla “vera” storia dell’invasione militare del Regno delle Due Sicilie – allora Stato libero ed indipendente – da parte inizialmente dei cosiddetti “garibaldini”, una milizia raccogliticcia di mercenari al soldo del Primo Ministro Camillo … Continua a leggere

Pianeta Terra a rischio? Reagire “megliotardichemai”!

  P R O L O G O   I media ci comunicano quotidianamente sempre più diffusamente che il Pianeta Terra si sta “avariando”: Il clima si sta modificando quasi radicalmente nei 5 continenti, la temperatura media dei mari sta aumentando, seppur lentamente, i ghiacciai polari si stanno riducendo con una progressione che appare inesorabile, desertificazioni progressive (Area del Mediterraneo, … Continua a leggere