Professori-di-Energia-Nucleare-Escort.

P  R  O  L  O  G  O   In Italia, da almeno un paio d’anni, il vocabolo inglese “escort” è diventato sinonimo popolare di “malafemmina” (tradizionale-rispettoso), “puttana” (stradale-scurrile), “velina-per-cene-eleganti” (stileTV-berlusconiana). Sempre di donne si sparla. Mai di uomini si parla: noti-personaggi abbietti, falsi, ipocriti, professionisti/affaristi-collusi-con-mafie, politici-a-tariffa-variabile, giornalisti-da-marciapiede, religiosi-mentalmente-medioevali (cervello-affetto-da-dogmi-pro-domo-propria), ecc. Troppi uomini sono “molto-più-escort” di tantissime donne che, sottomesse ad … Continua a leggere